Target


I

l tema della green mobility coinvolge anche le amministrazioni pubbliche, aziende di trasporto, aziende private all’avanguardia che sempre di più sono coinvolte in progetti di sperimentazione e in politiche che possano favorire la crescita del settore delle auto ecologiche, tassello essenziale per lo sviluppo della smart city del futuro.

Da questa considerazione discende la forte correlazione che ci sarà questo nuovo appuntamento e Telemobility Forum 2013 che già opera e coinvolge ogni anno questi target e pubblico. La sinergia, sviluppata nella co-locazione spaziale e temporale dei due eventi(Green Cars Forum e Telemobility Forum) permetterà uno scambio di esperienze e un reciproco beneficio dal punto di vista commerciale e contenutistico.

Telemobility Forum, evento di successo da molti anni, porterà il suo bagaglio di storici partecipanti, arricchendosi del focus che, Green Car Forum permetterà di tenere sul versante della mobilità sostenibile dando vita ad una manifestazione multi livello, prima nel suo genere.

Fatti e cifre ultima edizione Telemobility Forum: Visitatori 2226 – Speaker 131 – Sponsor, Espositori e Partner 84 – Media Partner 45

La manifestazione attrae un pubblico di visitatori qualificati: managers, decision makers, consulenti e tecnici provenienti dalle più significative realtà italiane ed internazionali, rappresentanti di istituzioni pubbliche e finanziarie.

Il pubblico è storicamente composto da C-Level Manager di aziende utenti private e di enti pubblici di medio-grandi dimensioni, ma anche da Amministratori e Direttori Generali di PMI. Visitatori Attesi per l’edizione 2013(*): 2000+ presenti / 3000 registrati profilati Pubblica Amministrazione / TPL : 14% Trasporti / Logistica: 12% Utilites / Infrastrutture: 10% Operatori ICT / Media: 20% Altre aziende utenti: 38% Consulenti / VC / Altro: 6%

(*) stime basate su serie storiche edizioni precedenti

HANNO VISITATO TELEMOBILITY FORUM NELLE SCORSE EDIZIONI:

118 BOLOGNA SOCCORSO 3M ITALIA 5T SCRL ABB ENERGY AUTOMATION ACI AUTOMOBILE CLUB D’ITALIA AE – AUTOLINEE DELL’EMEILIA AGENZIA SVILUPPO MILANO METROPOLI AGUSTA AIR LIQUINDE ALBACOM AMPS TELECOMUNICAZIONI ALENIZ A SPAZIO AMBROSETTI AUTOLOGISTICS ARMA DEI CARABINIERI AZIENDA TRASPORTI MILANESI AUTOMAROCHHI AUTOSTRADA DEI FIORI AUTOSTRADA PEDEMONTANA LOMBARDA AUTOSTRADE PER L’ITALIA POLICLINICO UMBERTO I AZIMUT-BENETTI SPA BANCA MEDIOLANUM BANCA POPOLARE DI MILANO BENETTON GROUP BRESCIA MOBILITA’ BRITISH TELECOM BTICINO CENTRALE OPERATIVA 118 CENTRO RICERCHE FIAT CIRCUMVESUVIANA CNIPA COBRA AT COMIFAR DISTRIBUZIONE COMUNE DI BOLOGNA COMUNE DI MILANO COMUNE DI TORINO COSIAG RETI CONSIP CONSORZIO TRENTINO AUTONOLEGGIATORI CORPO FORESTALE CROCE VERDE TORINO CSI PIEMONTE EDS ELSAG DATAMAT ENEL ENI ESSELUNGA FIAT GROUP AUTOMOBILES FIAT POWERTRAIN TECHNOLOGIES FILO DIRETTO
FINMEK FRACARRO RADIOINDUSTRIE FRANCE TELECOM GENIALLOYD GRUPPO TORO ASSICURAZIONI HALLIBURTON HERTS ITALIAN IBM INFRACOM ITALIA INTEL CAPITAL ISTITUTO GEOGRAFICO DE AGOSTINI IVECO LIEBERT HIROSS LIS LOMBARDIA INFORMATICA MAGNETI MARELLI MED MILANO SERRAVALLE MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE MINISTERO DEGLI INTERNI MINISTERO DELLE COMUNICAZIONI MINISTERO INFRASTRUTTURE NORDCOM PIRELLI ENERGY POLIZIA DI STATO POSTE ITALIANE PROVINCIA DI ALESSANDRIA PROVINCIA DI MILANO PROVINCIA DI SAVONA PROVINCIA DI VERCELLI RAI RADIOTELEVISIONE ITALIANA REGIONE LOMBARDIA REGIONE PIEMONTE RETE FERROVIARIA ITALIANA RTL 102.5 SAMEDEUTS-FAHR SANPELLEGRINO WATER SDA EXPRESS COURIER SEAT PAGINE GIALLE SKF INDUSTRIE SNAM GASA TELECOM ITALIA TELEGYR SYSTEMS TEXA THETIS TOURING EDITORE TRAFICC MASTER TRELLEBORG WHEEL SYSTEMS TRENITALIAVIASAT VODAFONE ZURICH INSURANCE